11/04

Creare un' atmosfera da SPA per il bagno: idee e consigli di arredo

Cosa c’è di più rilassante di un bagno che ricorda una SPA?

Con qualche semplice accorgimento e una cura particolare nell'arredo, è possibile trasformare il bagno di casa in un luogo rigenerante per corpo e mente, un'autentica home SPA in cui allontanare lo stress, coccolarsi e ricaricare le energie.

In questo articolo esploreremo le varie soluzioni che ti consentono di creare un ambiente SPA nel tuo bagno: dall’illuminazione all’arredo, dai colori alla scelta dei rivestimenti, scopri i consigli per ottenere il massimo del relax e del comfort senza dover uscire di casa.

 

Scelta dei colori: tonalità distensive e decorazioni che richiamano la natura

I colori delle pareti e degli accessori possono influenzare notevolmente l'umore e la sensazione che si provano in bagno. Per creare un ambiente sereno e tranquillizzante, opta per colori neutri come il bianco, il beige o il grigio. Gli accessori possono aggiungere ulteriori tocchi di colore, mentre la presenza di piante può favorire ulteriormente un’atmosfera di distensione. 

In alternativa, scegli rivestimenti decorativi che rimandano alla natura e al paesaggio, o pattern astratti dalle tonalità equilibrate. La carta da parati per il bagno e le composizioni in gres porcellanato possono aiutarti a creare disegni e decori unici, anche su una singola parete, senza rinunciare alla qualità e durabilità del rivestimento.

carta da parati bagno spa veronaTecnografica - carta da parati Sakamoto

 

Materiali organici per i rivestimenti e il mobilio

Materiali organici come il legno, la pietra naturale o la ceramica conferiscono al bagno un'aria di eleganza e raffinatezza, ma allo stesso tempo risultano distensivi perché rimandano all’ambiente naturale.

Per massimizzare l’effetto puoi optare per asciugamani e tappeti in tessuti morbidi e corposi, perfetti per coccolare la pelle e amplificare le sensazioni tattili.

rivestimento gres porcellanato kronos bagno verona
KRONOS CERAMICHE - rivestimento gres effetto pietra Nativa

 

Illuminazione rilassante per creare la giusta atmosfera

L'illuminazione gioca un ruolo fondamentale nel ricreare un’atmosfera da centro benessere nel tuo bagno. Le luci ideali sono calde e soffuse, ma devono adattarsi anche alle esigenze dei diversi momenti della giornata: in questo caso, le lampade a LED con dimmer sono perfette per regolare l’intensità della luce a seconda delle preferenze.

Anche le pareti in vetro trasparente – per le docce walk-in o per i sistemi divisori – contribuiscono a mantenere un’impressione di luminosità nella stanza, oltre a garantire quella leggerezza visiva essenziale per un ambiente dedicato al relax. 

bagno verona spa RARE terracieloRARE - sistema Terracielo

 

Elementi di home wellness: docce emozionali, vasche idromassaggio e saune domestiche

Oggi anche i bagni delle abitazioni possono facilmente essere arricchiti da elementi di wellness che un tempo erano esclusiva dei centri benessere.

Sono ormai molti i brand di rubinetteria doccia che propongono soluzioni per l’idroterapia e la cromoterapia. Gessi, ad esempio, propone un’ampia varietà di sistemi di erogazione e controllo del getto d’acqua: dai mixer termostatici alle varie tipologie di bocche doccia (a colonna verticale, a cascata, a spot), inclusi i sistemi che consentono di ricreare l’alternativa acqua calda/fredda alla base del metodo Kneipp. L’ erogazione dell’acqua può inoltre essere abbinata a uno studio della luce, dei colori e dei suoni per rendere l’esperienza della doccia una vera e propria immersione sensoriale.

Ma ormai anche le vasche con idromassaggio incorporato e le saune in formato mini da installare in bagno non sono più sogni irrealizzabili. Trovi altri spunti su come portare nel tuo bagno i lussi di un centro benessere nel nostro articolo “Home wellness: come creare una SPA a casa tua” 
cromoterapia doccia Gessi VeronaGESSI - sistema AFILO

 

Vuoi suggerimenti su come creare un’atmosfera da SPA nel tuo bagno a Verona?

Contattaci o vieni a trovarci nel nostro showroom

< precedente
Bagno in stile mediterraneo: come creare la giusta atmosfera con l’arredo
successivo>
Piatti doccia: dettagli che fanno la differenza